domenica 14 marzo 2010

Una giornata con Pippi Calzelunghe


Ecco sono qui, Pippi Calzelunghe così mi chiamo,
credo proprio che una come me non si è vista mai...


Quante volte l'abbiamo cantata da bambine e quante volte l'abbiamo sentita cantare alle nostre figlie?
A me piaceva, ma mi lasciava sempre un velo di tristezza il fatto che non avesse la mamma, forse perchè io, ancora adesso, senza la mia sarei persa e forse perchè avevo due cuginette che erano rimaste orfane della loro rispettivamente all'età di quattro anni e mezzo l'una e otto mesi l'altra.
Ma lasciamo perderere le malinconie...

...Tutto il giorno sto con una scimmietta e un cavallo bianco
ed un topo che tutto il mio formaggio si vuol mangiar...


...e veniamo alla giornata di domenica 7 marzo trascorsa nel fantastico scenario della "casetta delle pesche" di Carola, perfetta padrona di casa, che ci ha messo a disposizione "la cucina dei miei sogni" (ma credo lo sia di tutte), dove si è svolta la lezione di cucina svedese tenuta da Elisabetta, autrice del libro "PIPPI CALZELUNGHE piccola grande cuoca " da cui sono state tratte le ricette preparate.

;)

Si inizia con una presentazione degli usi, costumi e della cucina da parte dell'italo-svedese Barbara, tornata a Mestre da qualche anno dopo una permanenza ventennale nel paese materno.
Si continua con un buon pranzetto, condito da chiacchiere e sane risate.

...Pippi, Pippi, Pippi un nome che fa un po' ridere,
ma voi riderete per quello che farò....


Oltre ad Elisabetta, ho avuto il piacere di reincontrare Graziella, alias comare Grà; di conoscere Terry, l'altra comare; Patricia;
Gloria, che ci ha aiutate a creare dei bellissimi bracciali partendo da quadrati di lana filata ed altre amiche con cui spero di trascorrere un'altra giornata all'insegna del buon cibo e dell'ottima compagnia.
Per quanto riguarda il servizio fotografico dettagliato vi rimando a Terry perchè il suo reportage non ha nulla da invidiare ai fotografi professionisti.

A la santé!



...Pippi, Pippi, Pippi
Pippi, Pippi, Pippi,
Pippi, Pippi, Pippiii yeah!

8 commenti:

  1. A la santè mia cara!
    bello questo brindisi qui!:)
    Speriam di rivederci presto...noi due sicuramente il 12 :)
    baci!
    terry

    RispondiElimina
  2. Come siete raffinate!!!!
    Aea saeute!!!!!!!!
    Bellissima giornata da ripetere!!!

    RispondiElimina
  3. Sono d'accordissimo con voi: giornata da ripetere tante e tante volte ancora. ;)
    Terry,noi intanto siamo sicure di vederci tra qualche settimana. Grà,noi vedremo di farlo comunque presto. ;)
    Alla salute di tutte noi!

    RispondiElimina
  4. ciao lorella che bella giornata che avrai trascorso!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  5. Ciao!
    Partecipa anche tu al Contest di Marzo de LA CUCINA ITALIANA dedicato al TIRAMISU'!

    Per info:
    http://www.lacucinaitaliana.it/default.aspx?idPage=862&ID=337208&csuserid=2112&ar=

    Scade il 10/04/10.
    Buon lavoro!

    RispondiElimina
  6. Cara Lorella, vediamo se le modifiche funzionano !!
    grazie , un abbraccio

    RispondiElimina
  7. :-o :-o :-o
    ...quella cucina :X ...mammamiiiiiiiia (è grande quanto tutta la mia casa :-L ) !

    RispondiElimina
  8. è stato bello stare con tutte voi...c'è sempre così tanto da imparare e da condividere, un abbraccio!!!

    RispondiElimina

Il tuo commento è sempre gradito. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...