giovedì 26 febbraio 2009

Morbidelle di pollo ai quattro manti

Che dire di questo insolito piatto?
E' un'armonia di colori e di sapori che si sposano divinamente tra di loro senza confondersi o mescolarsi: al palato si distinguono tutti.
L'idea mi è stata data dallo chef Marco Valletta, in una delle lezioni di cucina tenute durante il Carnevale. Io ho cambiato il metodo di cottura ed il manto.
Ecco a voi la nostra cena di oggi:

Ingredienti:
500 g di petto di pollo
1 peperone rosso
1 peperone giallo
2 zucchine medie
buccia grattugiata di un'arancia e di un limone
sale
pepe a mulinella
una grattatina di noce moscata o altre spezie a piacere
2 cucchiai di panna fresca
semi di sesamo
semi di papavero
mandorle a lamelle
10 amaretti sbriciolati
poco olio extravergine di oliva

Preparazione:
Tagliare a brunoise (dadini piccoli) gli ortaggi, senza mescolarli tra di loro.

In una padella far scadare poco olio, aggiungere i peperoni e lasciarli leggermente appassire.

Quindi unire le zucchine ed una presa di sale. Attenzione a non aggiungere acqua perchè le verdure già lasciano la loro, in più devono tostare un po'.

Nel frullatore, ridurre in poltiglia il pollo, aggiungere le bucce grattugiate, il sale, il pepe, la noce moscata, la panna ed amalgamare bene tutto.
Trasferire il composto in una sac à poche, formare le polpettine della grandezza di una noce e passarle separatamente nei semi di sesamo, di papavero, nelle lamelle di mandorle e negli amaretti. Volendo si possono passare anche nel rosmarino tagliato minuziosamente, nelle nocciole ecc... spazio alla fantasia ed al gusto.
Foderare una leccarda con carta forno, adagiarle sopra e laciarle nel forno già caldo a 200° per circa 15 minuti (controllare sempre la cottura).

Impiattare calde adagiate sul letto di peperoni e zucchine.
Le polpettine si possono anche friggere, passandole nella farina, uovo e pangrattato; oppure lessare e condirle con un filo di olio a crudo.

17 commenti:

  1. Wow.... Lory che gran bella ricetta!
    MI piace proprio molto, te la "ruberò" molto presto.
    Le polpette qui piacciono tanto, devo solo cambiare qualche spezia rispetto a quelle che hai usato tu.
    Grazieeee per aver condiviso questa bella ricetta con noi.
    a presto e buona giornata!
    Baciii!!!
    ah dimenticavo.... diventi sempre più bella!

    RispondiElimina
  2. Grazie a te Susy che l'hai subito apprezzata!
    Per quanto riguarda le spezie, ognuno mette quelle che più gli aggrada. A me sono piaciuti anche i manti, soprattutto quello all'insolito gusto di amaretto ;-)
    Grazie per i complimenti a me; sarà vero il detto: "gallina vecchia fa buon brodo"? Ahahahah!

    RispondiElimina
  3. ma sono davvero sfiziosissime ed originali!!
    inoltre si puo'spaziare coi sapori..cosa chiedere di piu'?
    un bacione

    RispondiElimina
  4. Un bacione a te, Mirtilla e grazie per essere passata a trovarmi ed aver commentato ed apprezzato le mie morbidelle. :-)

    RispondiElimina
  5. solo tu potevi pensarci brava lory

    RispondiElimina
  6. che meraviglia!! mi piacciono tantissimo!! complimenti :)

    RispondiElimina
  7. ma che belli! e quanti colori!! complimenti per questa ricetta!
    semplice e davvero divertente!!
    bacioni

    RispondiElimina
  8. ecco il pollo così lo mangerei anch'io :) bella ricetta e sai che figurone presentarla in tavola:)

    RispondiElimina
  9. @ Sara: Grazie, sono buonissime, provale! :-)
    @ Manu e Silvia: Grazie mille ragazze, è un piatto molto colorato che invita con piacere a sadersi a tavola. :-)
    @ Grazia: E allora che aspetti a prepararle al papi ed ai "bambini"? Ahahah!

    RispondiElimina
  10. Ciao Lory,
    bellissima questa ricetta
    bella perchè pur con ingredienti semplici è di grande effetto e sono quelle che a me piacciono di più

    Ho scoperto il tuo blog grazie al tuo reportage sullo splendido carnevale di Venezia, che moltissimi anni fa ho avuto il piacere d'assaporare

    ti aggiungo ai miei preferiti

    ciao a presto
    Smack Manu

    RispondiElimina
  11. Grazie manu! Questa ricetta è ottima soprattutto per un regime alimentare controllato e non è il solito petto di pollo. La vista di tutti questi colori appaga alla grande.
    Mi fa piacere che, sepperr tanto tempo fa, hai avuto modo di vivere il nostro splendido Carnevale, si respira aria magica, a me piace da matti!
    Allora...a presto. Ti aspetto. :-)

    RispondiElimina
  12. ciao Lory, è la prima volta che passo di qua, comolimenti! hai un blog bellissimo e molto interessante!
    Queste polpette sono davvero niente male!
    baci e buon fine settimana, a presto!

    RispondiElimina
  13. ciao, qunti bei colori!
    Mi piace molto la tua ricetta!!

    RispondiElimina
  14. Grazie mille a Betty e nini, le vostre visite ed i vostri interventi mi hanno fatto molto piacere. :-)

    RispondiElimina
  15. ma è da svenimento!!!!! io le mangerei con tutte quelle verdure, ma mio marito odia i peperoni e non è amante delle verdure in generale, con cosa le potrei accompagnare???

    RispondiElimina
  16. Silvia vanno bene tutte le verdure, io ho messo queste per l'effetto cromatico, ma va bene qualsiasi tipo a proprio gusto.
    Secondo me stanno bene anche fagiolini e patate condite insieme; oppure zucchine trifolate, spinaci spadellati...e chi più ne ha più ne metta. :-)
    Un bacione

    RispondiElimina

Il tuo commento è sempre gradito. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...