mercoledì 6 maggio 2009

Polpette al profumo di speck


Queste sono le polpette che ho preparato per la festa del papà.
Sono molto delicate e adatte a qualsiasi occasione.
L'idea mi è venuta per utilizzare 30 g di speck che giacevano in frigorifero da qualche giorno....

Ingredienti per le polpette:
500 g di macinato di manzo magro
100 g di mollica di pane inzuppata nel latte
30 g di emmenthal svizzero
30 g di speck
1 uovo
sale e pepe a mulinello
farina q.b.
abbondante parmigiano gratuggiato per gratinare

Ingredienti per la besciamella:
40 g di burro
30 g di farina
500 g di latte
1 pizzico di sale
un'idea di noce moscata


Preparazione:
Mettere il macinato nel frullatore assieme alla mollica strizzata dal latte, il formaggio grattugiato e lo speck, frullare tutto.
Aggiungere l'uovo, il sale ed il pepe e ripassare di nuovo col frullatore in modo che il composto risulti perfettamente fine.
Lasciarlo riposare una mezzoretta in frigo, sarà più facile lavorarlo dopo.
Dividere l'impasto in 10 parti, formare 10 pallottole, infarinarle e cuocerle in acqua bollente e salata per 20 minuti.
Nel frattempo mettere il burro in un tegame, farlo fondere ed aggiungere la farina, mescolando con un cucchiaio di legno.
Incorporare il latte, il sale e, sempre mescolando, portare ad ebollizione a fuoco molto basso.
Far cuocere per 5 minuti circa.
Gratuggiare un po' di noce moscata, togliere dal fuoco e mescolare ancora per un poco.
A questo punto le polpette sono pronte per essere scolate.
In una pirofila da forno mettere un leggero strato di besciamella, adagiare le polpette,
versare sopra ad ognuna la restante besciamella e terminare con la grattugiata di parmigiano sulla superficie.
Mettere la pirofila in forno per la gratinatura.
Servire le polpette ben calde.




39 commenti:

  1. quendo sento odore di speck io arrivo!
    perfetta la cottura delle polpette, io non amo friggerle... mi sa che al più presto arriveranno anche sulla mia tavola!

    RispondiElimina
  2. Neanch'io sono molto amante del fritto, mi piace ben s'intende, ma non lo faccio quasi mai. Se ti piace la cottura alternativa prova vedere questa ricetta, è deliziosa.
    http://dolciesalatetentazioni.blogspot.com/2009/02/morbidelle-di-pollo-ai-quattro-sapori.html
    Grazie e...aspetto il tuo responso! :-)

    RispondiElimina
  3. Se non ti dispiace copio la ricetta, queste polpettine mi attirano molto!!!
    Grazie

    RispondiElimina
  4. Mina non mi dispiace, anzi mi fa molto piacere.
    Grazie a te. :-)

    RispondiElimina
  5. Libidinose... ma da post dieta!

    RispondiElimina
  6. Infatti, proprio da post dieta...siamo sulla stessa barca! :-)

    RispondiElimina
  7. Lo speck mi piace tanto, dà molto sapore, quindi immagino quanto sono buone le tue polpettine!

    RispondiElimina
  8. Grazie Tania! Nonostante sia in piccola quantità, il sapore si percepisce in modo delicato, è per quello che per me sono al "profumo" di speck. :-)

    RispondiElimina
  9. mi paicciono le polpette in generale ma queste ocn lo speck ancora di più danno un ottimo sapore, riciclare fa bene anche al gusto

    RispondiElimina
  10. Mmmm... buone le polpette... me le segno così le preparo per mia figlia!!Grazie!!

    RispondiElimina
  11. buooone...con lo speck non le ho mai provate...e con la besciamella poi..da provare.ciao katia

    RispondiElimina
  12. @ a Gunther, il bello è che tutto è partito da 30 g di speck.... :-)

    @ Federica e Katia, provatele ragazze, ai bambini poi piacciono molto!

    Grazie mille a tutti. :-)

    RispondiElimina
  13. appena ho letto il titolo del post mi è venuta in mente una cosa carina che mi è successa...dunque...la dispensa era completamente vuota, nel frigo c'erano i pinguini che pattinavano, insomma non avevo idea di che preparare per cena. Mio marito mi dice di andarmi a fare la doccia che ci avrebbe pensato lui...capirai ho preso la palla al balzo e mi sono infilata sotto la doccia, quando ritorno in cucina vedo una bella pentola sul fuoco e lui contento dice:" stasera mangiamo spaghetti con profuno di tonno!" lì per lì nn ho capito, ma alzando il coperchi della pentola ho visto che c'era un bel po' di salsa di pomodoro a cui aveva aggiunto l'unica scatoletta di tonno superstite!!! insomma un pentolone di sugo con un'unica scatoletta!!!!!!!!!!!
    ci siamo fatti due risate...e gli spaghetti erano pure buoni:)))
    bando alle ciance, le ture polpette mi piaccino un sacco e nn potrebbe essere altrimenti sei bravissimaaaaaaa.
    un abbraccio dalla broccola Fiorella e scusa le chiacchiere :)))

    RispondiElimina
  14. Ahahah!!! Tra te e tua sorella siete uno spasso!!
    Non ti scuso per le chiacchiere, ma ti invito a farne sempre tante. Sei simpaticissima.
    Un bacione e grazie :-)

    RispondiElimina
  15. Quanto sono invitanti, mamma mia :o) Stupendissime Lory!

    RispondiElimina
  16. Grazie mille mary!!
    Un bacione. Smackete. :-)

    RispondiElimina
  17. Ciao Lory! ma son proprio cremose con tutta quella besciamella! davvro sfiziose!!
    baci baci

    RispondiElimina
  18. che polpettine favolose!! con la basciamella lo sono ancora di più!!! buona notte!!

    RispondiElimina
  19. Grazie a tutte e tre, ragazze! :-)
    Buona notte.

    RispondiElimina
  20. Naaaaaaaa le polpettte!!!! io quando le vedo divento matta!!!! con lo speck poi!!!! chissà che buone... baci

    RispondiElimina
  21. Anche i miei figli impazziscono per le polpette e tutto perchè sono pigri a masticareeeee!!! :-)
    Bacioni

    RispondiElimina
  22. Sono molto invitanti!!! un bacio.

    RispondiElimina
  23. Grazie mille anche a te, carina e ricambio il bacio. :-)

    RispondiElimina
  24. Complimenti, devono essere buonissime!! Poi per una come me che adora lo speck...un bacione

    RispondiElimina
  25. Stellinaaaa, allora non ti resta che preparaltele!
    Un bacione a te.

    RispondiElimina
  26. Ciao Lory, grazie for visit and following my blog. I'm returning the visit and I will follow U 2. Complimenti per tutti preparationi (sorry I don't know to much italian; I'm doing my best)
    Baciones,
    Nina from California

    RispondiElimina
  27. Veramente invitanti, mi piaccione un sacco, segno la ricetta!

    RispondiElimina
  28. Hi Nina, don'y worry! If you prefer to write in English I'll do my best to understand you.
    Many thanks to you too and kisses.

    RispondiElimina
  29. Ciao Milla, grazie e favorisci pure. :-)

    RispondiElimina
  30. Lory. Ciao sto visitando questa bella zona! Complimenti per l'ottimo lavoro visualizzata qui. Eccellenti le sue pubblicazioni, un grande contributo. Felici e onorati dalla vostra amicizia. Credo che, uno che cammina da solo può venire presto ... Ma chi è accompagnato da un amico, naturalmente va oltre ... Mi auguro che la vostra visita! Ci si incontrerà sempre qui. Votazioni per un week-end pieni di grande gioia, più pace, la salute, la lucentezza, le benedizioni, la protezione e il successo. Dio è luce in questo nostro cammino. Un abbraccio fraterno.
    Valdemir Reis

    RispondiElimina
  31. Ma grazie! Sono lusingata per le sue bellissime parole, davvero!
    Auguro a lei tutto ciò che ha gentilmente rivolto a me. A presto!

    RispondiElimina
  32. Congratulazioni per belle blog!!!
    Ho apprezzato molto questo settore!
    Successo.

    RispondiElimina
  33. @ Prof Israel Lima, Grazie mille!

    @ Nina, Many thanks and Happy Mother's Day to you too.
    Kesses :-)

    RispondiElimina
  34. Queste polpette mi intrigano molto..me le segno sono da provare....ti abbraccio Lidia

    RispondiElimina
  35. Grazie Lidia mi fa molto piacere..poi dimmi se ti son piaciute.,
    Un bacione

    RispondiElimina
  36. Ma se alla noce moscata viene un'ideona che succede??? ihhihihihihi
    Buona queste polpette Lory, come tutto ciò che prepari!!! baci :-)

    RispondiElimina

Il tuo commento è sempre gradito. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...